LA TOTAL DIGITAL AUDIENCE A DICEMBRE 2016 E IL NUOVO REPORT SULLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA

La total digital audience a dicembre 2016 e il nuovo report sulla diffusione di internet in Italia

Nel 2016 l’online risulta disponibile per 42,6 milioni di italiani, l’88,7% della popolazione tra gli 11 e i 74 anni che dichiara di accedere a internet da qualsiasi luogo e strumento.
Il 75,8% degli italiani – 36,4 milioni – dichiara di accedere a internet da telefono cellulare, +11,5% rispetto al 2015.

La total digital audience nel 2016 ha registrato un valore medio di 29 milioni di utenti unici nel mese e di 22,1 milioni nel giorno medio, con un incremento dell’8,1% dell’audience quotidiana da mobile.

Nell’ultimo mese di rilevazione, dicembre 2016, hanno navigato almeno una volta dai device rilevati (PC e mobile smartphone e tablet) 30,6 milioni di utenti unici, 23,1 milioni nel giorno medio.

LO STATE DELL’ARTE DELL’AD BLOCKING IN ITALIA: SECONDA WAVE

LO STATE DELL’ARTE DELL’AD BLOCKING IN ITALIA: SECONDA WAVE

Indagine inter associativa sull’ad blocking: la seconda wave mostra un fenomeno stabile

13% gli utenti unici con ad blocker installato

Milano, 07 Febbraio 2017 – Giunge alla sua seconda edizione l’indagine nata per monitorare il fenomeno dell’ad blocking nel nostro Paese: “Lo stato dell’arte dell’Ad blocking in Italia”. È promossa dalle principali Associazioni rappresentanti la industry: Assocom, FCP-Assointernet, Fedoweb, IAB Italia, Netcomm, UPA, coordinata da GroupM e commissionata a comScore e Human Highway.

Il progetto nasce per comprendere quanto e quale valore dell’attuale modello della pubblicità digitale potrebbe essere messo a rischio o quali nuove opportunità potrebbero nascere da un’evoluzione del sistema.